Vantaggi di studiare in Nuova Zelanda

Vantaggi di studiare in Nuova Zelanda

 

La Nuova Zelanda (Aotearoa in maori) èun paese situato nel sud-ovest dell'Oceano Pacifico, composto da due grandi isole: l'Isola del Nord e l'Isola del Sud, insieme ad altre isole minori.

Per le sue dimensioni e la posizione questo paese non èstato sempre considerato come prima scelta quando si tratta di decidere un meta formativa. Tuttavia, il numero di studenti che si recano a studiare in Nuova Zelanda è in costante crescita, dal momento che il paese non offre solo l'eccellenza accademica, ma anche un ambiente sano, sicuro e amichevole.

Pur avendo meno di 5 milioni di abitanti, queste isole detengono una posizione sorprendentemente buona nelle classifiche di istruzione superiore. Anche studiare inglese in Nuova Zelanda è un’opzione eccellente: oltre ad avere insegnanti altamente qualificati e scuole di qualità riconosciuta, l’ambiente naturale del paese garantisce che studiare e vivere in Nuova Zelanda si riveli un'esperienza indimenticabile e altamente gratificante.

 

La Nuova Zelanda gode di un'economia stabile ed è riconosciuta come una delle nazioni più amichevoli con cui intrattenere rapporti commerciali.

 

fortemente legata alla cultura occidentale, e in campi come la musica, il cinema e la letteratura è fortemente influenzata dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.

 

La cultura sportiva in Nuova Zelanda ha un’importanza significativa, e in questo contesto le preferenze riflettono in gran parte l’influenza britannica, dal momento che annovera tra le discipline sportive più popolari rugby, cricket e netball.

 
Programmi accademici in Nuova Zelanda

Programmi accademici in Nuova Zelanda

Studia e lavora

Studia e lavora in Nuova Zelanda

Per poter lavorare con il visto studente, bisogna iscriversi almeno a 14 settimane di corso di studio presso un’istituzione considerata di Categoria 1, come la maggior parte delle scuole che LAE rappresenta.

Condizioni

Si può lavorare 20 ore alla settimana con il visto studente. Se il programma di studio include laboratori pratici come componente del piano didattico, quelle lezioni non verranno contate nelle 20 ore lavorative alla settimana.

Come condizioni di visto studente, l’immigrazione neozelandese richiede allo studente una disponibilità economica che copra i costi di vita con o senza un lavoro in Nuova Zelanda.

Per questa ragione, il lavoro in Nuova Zelanda deve essere un’opportunità per:

  • Ottenere un’esperienza lavorativa internazionale.
  • Guadagnare fondi economici che permettino di visitare il paese.
  • Mettere in pratica lo studio della lingua inglese.
  • Interagire con la cultura locale.

Lavorare dopo lo studio

Anche in Nuova Zelanda c’è la possibilità di rimanere nel paese dopo aver ottenuto una qualifica specifica nelle seguenti modalità:

Post Study Work Visa (open)

  • Per chi ha una qualifica neozelandese come un Bachelor oppure un post laurea di durata minima di 30 settimane.
  • Il visto dura 12 mesi e ti permette di studiare per 3 mesi.
  • Hai una totale flessibilità di ore per lavorare.

Post-Study Work Visa (employer assisted)

  • Questa modalità di visto è per chi possiede una specifica qualifica neozelandese terziaria e un’offerta di lavoro full time nella stessa area di studio.
  • Il visto è di 2 anni e può essere il primo passo verso il visto permanente.

Working Holiday

  • Il visto Working Holiday dura 12 mesi ed è per candidati tra i 18 e i 30 anni.
  • Ti permette di studiare fino a 6 mesi e di lavorare per 12 mesi (si può lavorare con lo stesso datore di lavoro solo per 3 mesi).

 

Com’è il mondo del lavoro in Nuova Zelanda?

Per i lavori non qualificati, semplici da trovare per gli studenti internazionali, il salario minimo è tra gli 11 e i 14 dollari neozelandesi. La riuscita nel trovare lavoro dipende molto dalla perseveranza dello studente e dal livello di Inglese.

Contattaci!

Consulenza gratuita